Un concept del prossimo Galaxy S6

Samsung comincia a parlare di Galaxy S6, nome in codice Project Zero

Siamo a novembre e, come molti altri produttori, Samsung ha mostrato le proprie carte per questo 2014, avendo ormai presentato tutti i dispositivi top di gamma, partendo da Galaxy S5 sino al più recente Galaxy Note 4.

Come accade di consueto in questo campo, si inizia a dare uno sguardo a ciò che verrà, in modo da avere qualche anticipazione o indiscrezione sul prossimo pezzo forte, ovvero il Galaxy S6 nel caso di

Samsung.

Un concept del prossimo Galaxy S6

Un concept del prossimo Galaxy S6

A farne parola, anche se in maniera abbastanza velata, è stata la stessa società sud coreana, la quale si è lasciata sfuggire il nome in codice del prossimo top di gamma, ovvero Project Zero. Nessuna informazione su quale sarà il SoC utilizzato, quali materiali verranno adottati o su quanta RAM potremmo contare, ma semplicemente un nome che, per quanto all’apparenza non sembri, ci svela più di quello che si possa immaginare. Infatti, i precedenti nomi in codice dei principali terminali Samsung hanno sempre adottato le lettere dell’alfabeto; è questo il caso di Project K (Galaxy S5) o Project T (Galaxy Note 4), o ancora i precedenti Project J e Project H, rispettivamente Galaxy S4 e Galaxy Note 3.

Il passaggio all’utilizzo di un numero, indica l’ennesimo tentativo di cambiare rotta e prospettiva, virando verso un prodotto più nuovo e fresco rispetto al passato, anche a causa di un Galaxy S5 che si è dimostrato si un ottimo terminale, ma che non è stato in grado di stupire e provocare il tanto atteso effetto WoW nel grande pubblico e negli appassionati.

In aggiunta, le vendite dei dispositivi Samsung non hanno sicuramente portato a un 2014 da ricordare, segno evidente che c’è effettivamente qualcosa da cambiare o, ancor più drasticamente, occorre ripartire da Zero.