Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, Android Nougat posticipato

La divisione inglese di Samsung ha confermato attraverso un tweet di risposta ad un utente il ritardo dell’update che potrebbe dunque slittare di diverse settimane.

Come visibile dal tweet riportato più in basso, infatti, le motivazioni del ritardo sarebbero da attribuire ad alcuni problemi sulla qualità dello stesso aggiornamento, che sarebbe dunque ancora in fase di perfezionamento. La stessa Samsung si è detta non in grado di confermare quando l’update sarà ufficialmente pronto, invitando comunque gli utenti a mantenere attiva l’opzione per gli aggiornamenti automatici.

Considerando il ritardo annunciato per Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, anche il più nuovo Galaxy S6 Edge+ potrebbe dover subire il medesimo trattamento, lasciando a bocca asciutta i tantissimi utenti che da mesi aspettano la nuova release software per i propri dispositivi.